Mangiare bio riduce in modo significativo l’esposizione ai pesticidi. Studi scientifici lo confermano.

Oggi, martedì 17 febbraio, alla FAO è stato presentato il nuovo libro di André Leu, presidente IFOAM, dal titolo “The Myths of Safe Pesticides” che sfata questo mito di sicurezza e conferma che solo il consumatore di cibi biologici non può aspettarsi di trovare residui di pesticidi di sintesi e può – a ragione – Leggi di piùMangiare bio riduce in modo significativo l’esposizione ai pesticidi. Studi scientifici lo confermano.[…]

Più diffusi i pesticidi in Italia: l’ISPRA rileva 175 tipi di sostanze, significativa la presenza di erbicidi

È stato appena pubblicato il Rapporto dell’ISPRA, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale che, dalle attività di monitoraggio, svolte nelle acque italiane superficiali e sotterranee, ha rilevato, a livello complessivo, a fronte di un calo delle vendite di pesticidi, una presenza diffusa dei pesticidi nelle acque, con un aumento delle sostanze rinvenute: un “cocktail” di sostanze i cui effetti non sono ancora ben conosciuti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi