Canapa: stato dell’arte e prospettive in Sicilia

Luca Colombo, Firab, parlerà de “Il potenziale della filiera dei prodotti food da canapa siciliana” il 17 luglio prossimo, al CREA di Acireale (CT), nel seminario “La canapa in Sicilia: stato dell’arte e prospettive”, che tratterà la sperimentazione condotta in Sicilia, nel caso studio promosso da Firab, progetto DiverIMPACTS, realizzato in collaborazione con il CREA Cerealicoltura. Leggi di piùCanapa: stato dell’arte e prospettive in Sicilia[…]

BIOCONTROL2019: la ricerca a difesa ecosostenibile delle colture agrarie

Dal 9 all’11 luglio si terrà per la prima volta in Italia – all’Università della Tuscia, a Viterbo – il 4th International Symposium on Biological Control of Bacterial Plant Diseases (BIOCONTROL2019). Data l’importanza è previsto il riconoscimento di CFP per Dottori Agronomi e Forestali, Periti Agrari e Periti Agrari Laureati che parteciperanno a BIOCONTROL2019. BIOCONTROL2019 intende sviluppare una concreta occasione per Leggi di piùBIOCONTROL2019: la ricerca a difesa ecosostenibile delle colture agrarie[…]

TERRITORIBIO: in diretta da Colli Euganei si parla dei suoli e della loro fertilità

Incontro tecnico di socializzazione conoscenza dei suoli dei Colli Euganei e gestione agronomica sostenibile nell’ambito del progetto Territori Bio Ospite della giornata il ricercatore francese Dominique Massenot, profondo conoscitore dei suoli e della loro fertilità. Video in diretta streaming, su Facebook (TERRITORIBIO): cliccare qui L’incontro è stato realizzato, nell’ambito del progetto Territori Bio, dal Biodistretto Colli Euganei, Bacco e Arianna azienda Leggi di piùTERRITORIBIO: in diretta da Colli Euganei si parla dei suoli e della loro fertilità[…]

BIODURUM: il 27 maggio si scende in campo! Vi aspettiamo all’azienda Bosco delle rose (FG)

Nell’ambito delle attività previste dal progetto Biodurum (per approfondimenti cliccare qui)  si terrà una visita al campo di coltivazione biologica del MISCUGLIO di grano duro “Biodurum”: sulla base del piano produttivo e di rotazione esistente, si intende riflettere con le aziende per capire come incrementare e/o perfezionare la diversificazione colturale tramite tecniche e criteri promossi dal Leggi di piùBIODURUM: il 27 maggio si scende in campo! Vi aspettiamo all’azienda Bosco delle rose (FG)[…]

Ora basta prestare il fianco ai biocidi!

Dopo il servizio sul biologico andato in onda lo scorso 24 aprile su RaiNews 24 nel programma “Basta la Salute”, Vincenzo Vizioli, in qualità di presidente FIRAB, tecnico e dirigente AIAB ma anche di cittadino e utente Rai, ha scritto una lettera al Direttore di Rai News Antonio Di Bella evidenziando la totale parzialità nonché Leggi di piùOra basta prestare il fianco ai biocidi![…]

World Cafè Territori Bio: come valorizzare competenze e osservazioni tecniche disponibili sul territorio

  Il progetto Territori Bio finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale (PSR) del Veneto 2014-2020 promuove una serie di azioni volte, tra le altre, alla promozione della conoscenza dell’agricoltura biologica, dei metodi adottati, dei territori interessati e dei prodotti ottenuti; a favorire familiarizzazione e socializzazione tra tecnici e aziende per tutelare gli interessi degli agricoltori Leggi di piùWorld Cafè Territori Bio: come valorizzare competenze e osservazioni tecniche disponibili sul territorio[…]

CON IL BIO SI MITIGANO I CAMBIAMENTI CLIMATICI

34 anni di monitoraggio lo confermano! PARTIAMO DAL FATTO CHE LE PRATICHE AGRICOLE CONTRIBUISCONO NOTEVOLMENTE ALLE EMISSIONI DI GAS SERRA Le pratiche agricole contribuiscono notevolmente alle emissioni di gas serra: il 10-12% del totale dei gas serra emessi annualmente sulla Terra (Smith et al., 2007; IPCC, 2007) sono da imputare all’agricoltura. Le emissioni dal suolo Leggi di piùCON IL BIO SI MITIGANO I CAMBIAMENTI CLIMATICI[…]

#Fridaysforfuture: AIAB E FIRAB aderiscono alla mobilitazione

La sfida ai cambiamenti climatici passa per l’agricoltura: con l’agricoltura biologica si hanno 23% di emissioni in meno in Europa e 36% in USA. Da venerdì 15 marzo la mobilitazione sarà planetaria e vedrà scendere in piazza giovani attivisti di tutto il mondo per manifestare contro il cambiamento climatico determinato dal riscaldamento globale, la vera Leggi di più#Fridaysforfuture: AIAB E FIRAB aderiscono alla mobilitazione[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi