Biocidio in corso, un insulto alle intelligenze. Oggi su Extraterrestre

Luca Colombo, Segretario Generale FIRAB, partendo dalla definizione relativa ai BIOCIDI “principi attivi atti a distruggere, eliminare, rendere innocui o impedire l’azione” spiega come  siano sempre più diffusi e “attivi” verso “un intero settore, il biologico, ritenuto nocivo – in ordine sparso – al clima, ai poveri, alla sicurezza alimentare, al suolo, alle api, financo alla Leggi di piùBiocidio in corso, un insulto alle intelligenze. Oggi su Extraterrestre[…]

Cattaneo. Esoterismi di una grande scienziata

Il biologico macina consensi e quote di mercato e per questo è sotto attacco. Può essere questa la grossolana sintesi che traduce il dibattito scomposto di questi ultimi mesi intorno alla vocazione ambientale e alimentare del settore, alle patenti di rigore scientifico e innocuità da conferire o negare tout court a metodi e tecnologie applicati Leggi di piùCattaneo. Esoterismi di una grande scienziata[…]

Studia come mangi: a Milano AIAB/FIRAB sui CAM della ristorazione scolastica, dal punto di vista dei produttori biologici

Legambiente, in collaborazione con ICLEI World Secretariat e con il contributo della Commissione Europea, organizza un incontro di lavoro sul tema degli acquisti verdi e le mense, con un focus sul settore food, a Milano, il 14 dicembre prossimo. L’evento è indirizzato principalmente a dirigenti scolastici e amministrazioni pubbliche, ma è aperto a tutti gli interessati. Paola Trionfi, porterà Leggi di piùStudia come mangi: a Milano AIAB/FIRAB sui CAM della ristorazione scolastica, dal punto di vista dei produttori biologici[…]

AIAB, Firab con Jiusticia Alimentaria in Tour Best Practice della ristorazione collettiva italiana

  AIAB e FIRAB hanno organizzato per la delegazione Basca di Justicia Alimentaria un tour tra le best practice della ristorazione collettiva italiana, in particolare ristorazione scolastica e ospedaliera in Italia, in collaborazione con Foodinsider.  Una cinque giorni che ha toccato Perugia, Bologna, Cremona e Bergamo per conoscere produttori, associazioni locali, amministratori, direttori e utenti che Leggi di piùAIAB, Firab con Jiusticia Alimentaria in Tour Best Practice della ristorazione collettiva italiana[…]

Veneto bio, un successo a cominciare dal vino: +231% in dieci anni!

Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini responsabili possa cambiare il mondo. E’ invece l’unico modo in cui ciò è sempre accaduto. Margaret Mead[1]   Vino biologico, boom del Veneto: +231% in 10 anni per le superfici coltivate Nella prima regione italiana per produzione di uva da vino, cominciano ad emergere i numeri della Leggi di piùVeneto bio, un successo a cominciare dal vino: +231% in dieci anni![…]

Il Grande Bio: crescono le richieste e i consumatori hanno sempre più fiducia nel bio!

Un settore legato a doppio filo con la ricerca e l’innovazione. Dal mondo bio può venire un contributo importante alla nostra economia, anche in termini di occupazione, equità e soprattutto sostenibilità Nel 2018 continua a crescere la domanda di prodotti biologici, così come le famiglie che li acquistano abitualmente: grazie ad un più ampio assortimento Leggi di piùIl Grande Bio: crescono le richieste e i consumatori hanno sempre più fiducia nel bio![…]

Andhra Pradesh verso 100% chemical-free agriculture entro il 2024, ma non senza contraddizioni!

Andhra Pradesh è il primo Stato indiano che ha varato un piano di transizione perché -entro il 2024- 6 milioni di aziende agricole adottino un modello di agricoltura “Zero Budget Natural Farming (ZBNF)” ovvero naturale al 100% e priva di sostanze chimiche, con investimenti di oltre 2 miliardi di dollari nei prossimi anni. Considerando la Leggi di piùAndhra Pradesh verso 100% chemical-free agriculture entro il 2024, ma non senza contraddizioni![…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi