10 giugno 2013

SOS-BIO

firab sito

SOS-BIO, criteri e dispositivi per valutare la sostenibilità agroambientale

SOS-BIO è un progetto di ricerca volto a definire criteri e dispositivi per valutare la sostenibilità agroambientale delle aziende biologiche, con particolare riferimento all’orticoltura bio, attraverso la predisposizione e taratura di strumenti semplici e non costosi, fruibili sia da tecnici che dalle stesse aziende in chiave di autovalutazione della performance gestionale.

Lo studio è stato promosso nell’ambito del Programma di Azione Nazionale per l’Agricoltura Biologica e i Prodotti Biologici finanziato dal MiPAAF e realizzato a cavallo tra 2011 e 2012 da un partenariato composto da Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali, del Suolo e dell’Ambiente Agroforestale dell’Università di Firenze e Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica.

Il progetto ha messo a punto lo strumento automatizzato DEXi-BIOrt costituito da un foglio di calcolo Excel il cui cuore è rappresentato da una cartella di caricamento dei dati, una contenente gli indicatori calcolati e una con i fattori di conversione. Nel programma queste cartelle sono poste in condizioni di interagire elettronicamente e la loro interfaccia permette di determinare la valutazione della sostenibilità agroambientale dei sistemi di coltivazione sulla base dei dati raccolti e immessi nel foglio di calcolo.

sos-bioPiù dettagliatamente, il sistema fa leva sulla raccolta di dati aziendali:

  • la compilazione di un questionario da parte del produttore o di un tecnico funzionale a rappresentare l’interazione tra attività colturale e sistema ecologico di riferimento. Una volta rilevati i dati si procede al loro caricamento che permette la determinazione dei 29 indicatori calcolati nel foglio di calcolo Excel.

Il software DEXi è stato usato per lo sviluppo del modello di valutazione complessiva dei 29 indicatori.

Il modello di valutazione prende nome DEXi-BIOrt e si compone di un manuale per il caricamento dei dati e della loro interpretazione.

Per ogni indicatore sono stati definiti un nome, una descrizione del suo contenuto e una scala sintetica di valutazione uniformata per tutti gli indicatori in modo da indicare il profilo gestionale in termini di ‘basso’ (non sostenibile), ‘medio’ (sulla soglia della sostenibilità) e ‘alto’ (sostenibile).

Il progetto SOS-BIO si è concluso alla fine del 2012, ma la sua fruibilità resta garantita dagli strumenti messi a disposizione dal progetto: il questionario da compilare, il manuale con le informazioni necessarie alla realizzazione della valutazione della sostenibilità agroambientale e lo strumento DEXi-BIOrt si possono scaricare dal sito.

Documenti

  1. Questionario
  2. DEXi-BIOrt
  3. Manuale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi