Corso di formazione in BIO: iscrizioni aperte all’Università di Urbino

La Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica (FIRAB) e l’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (AIAB) collaborano al Corso di formazione permanente che è organizzato dal Dipartimento di Economia, Società, Politica (Università di Urbino), insieme con il Comune di Isola del Piano (PU), il COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei paesi Emergenti), la Tenuta di Montebello, la Fondazione Girolomoni, il Consorzio Marche Biologiche, l’Alleanza delle Cooperative Italiane, l’Associazione Medici per l’Ambiente, il Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria (CREA).

Il corso si sviluppa in moduli didattici (da 30 ore ciascuno):
1. Le agricolture biologiche: elementi qualificanti e aspetti tecnico-produttivi.
2. Dall’azienda al Food System
3. Politiche, normative e strategie per le imprese agricole biologiche
Stage o project work (a scelta dello studente) È richiesto il possesso di un Diploma di Scuola media secondaria superiore, salvo che per i posti da uditore. La frequenza del Corso consente di conseguire 12 CFU
Sono disponibili due borse di studio a copertura della quota d’iscrizione, per studenti che abbiano discusso una tesi magistrale sull’agricoltura biologica, finanziate dalla Fondazione Girolomoni.
(https://www.uniurb.it/ateneo/utilita/concorsi/bandi-e-opportunita-per-studenti)

A5_Uni Urbino_Biologico_2018

Ufficio Alta Formazione Post Laurea e Pergamene
Via Valerio 9 – 61029 Urbino PU
tel. 0722.304631-2-4-5-6-9 / 0722.304637
Elena Viganò / elena.vigano@uniurb.it

 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi